SERVIZI A CATALOGO

La progettazione e la definizione nei minimi dettagli dei seguenti servizi, ci consente di poter analizzare e definire le azioni necessarie al miglioramento di una funzione, di un processo o dell’intera organizzazione. Inoltre ci permette di intervenire in modo mirato sulle esigenze implicite ed esplicite con opportuni report di verifica e di analisi, tramite specifici piani di lavoro.

CHECK UP AZIENDALE

L’attività si compone di moduli che possono essere focalizzati anche solo su singole aree dell’azienda. Tali moduli possono essere erogati nell’ambito di un unico check-up complessivo, oppure singolarmente, a seconda dell’area aziendale che si interessa analizzare. In particolare:

  • Check-up Strategico/Direzionale;
  • Check-up della Produzione;
  • Check-up dell’attività di ufficio.

PIANO STRATEGICO AZIENDALE

Cosa significa gestire il proprio mercato ? Per essere responsabili del nostro futuro, senza andare ad effetto degli eventi, dobbiamo condizionare il nostro futuro e costruire lo sviluppo delle nostre aziende. Dobbiamo uscire dalla quotidianità e rappresentare sulla carta ciò che sappiamo immaginare con la mente.

  • Serve quindi individuare da che parte indirizzare le proprie energie, analizzando la concorrenza, il mercato, facendo una sincera valutazione della propria organizzazione, andando a mappare le strategie;
  • Passiamo attraverso una rapida analisi di: prodotto, produzione, marketing, commerciale, logistica, tecnologie, risorse umane, determinazione del livello di attrattività e di competitività, al fine di tracciare le linee guida strategiche;
  • Le strategie poi vanno supportate da un adeguato e preciso budget delle attività e dei costi; attività che ci permetteranno anche di individuare con precisione le esigenze organizzative.

SETTIMANE KAI ZEN 改 善

La settimana KAIZEN rappresenta uno degli approcci più potenti per raggiungere risultati eccezionali in pochi giorni: riduzione dei difetti, aumento di Produttività, riduzione dei tempi di set up, miglioramento del servizio.
Il primo ideogramma, 改, si legge KAI e significa “cambiamento”.
Il secondo ideogramma, 善 si legge ZEN e significa “meglio”. Messi insieme costituiscono la parola KAIZEN.
Quindi, cosa è il miglioramento continuo ? E’ il cambiamento per il meglio.
Wikipedia definisce il kaizen come “una metodologia giapponese di miglioramento continuo, passo a passo, che coinvolge l’intera struttura aziendale” e “si basa sul principio che detta le fondamenta di questa ‘filosofia’: “L’energia viene dal basso”, ovvero sulla comprensione che il risultato in un’impresa non viene raggiunto dal management, ma dal lavoro diretto sul prodotto.
Il management assume dunque una nuova funzione, non tanto legato alla gestione gerarchica quanto al supporto dei diretti coinvolti nella produzione“.

wall_blue_white

TAG: Piano strategico